lunedì 2 febbraio 2009

Echobelly "I Can't Imagine The World Without Me"





Signori e Signore...questo è il BRIT POP!! Una canzone fondamentale. E non dico altro. Gli Smiths con voce femminile? Non lo so...io posso solo dire che ero pazzamente schiavo di Sonya e che ho tutti i loro dischi. L'esordio però rimane immortale. Si, questo è davvero il vero brit pop, anche più di Oasis e Blur! (1994 Fauve)

- I Can't Imagine The World Without Me
- Sober
- Venus Wheel

ECHOBELLY

2 commenti:

  1. concordo in pieno con Ricky... gli Echobelly possono essere un esempio lampante di cosa significa Britpop... è tutto racchiuso nei loro cd, molto lineari, con una qualità media superiore a tantissimi altriepigoni.
    la cantante Sonya era un po' il contraltare femminile di Morrissey (assieme alla cantante dei Sundays, altro stupendo e fondamentale gruppo)... poi, questa chicca tratta da una loro bella esecuzione mostra un complesso in grn forma, sicuro dei propri mezzi, pop che più di così non si può, l'essenza dell'inglesità.
    ci mancano quei tempi in cui Echobelly, Bluetones, Menswe@r, Dodgy monopolizzavano le classifiche d'oltremanica!

    RispondiElimina
  2. Parole santissime caro Vanoli...da incorniciare!!!

    RispondiElimina