giovedì 29 ottobre 2009

EMF "Cha Cha Cha"







Aggiustiamo il tiro sembrano dire in questo disco gli Emf che giunge a tre anni di distanza da Stigma. Meno rock e oscuro rispetto al predecessore è quasi un ritorno alla spensieratezza del primo disco, sottolineo quasi perchè comunque le carte sono ben mischiate anche in questo lavoro, dove chitarre, dance, beat e acustico vanno splendidamente a braccetto. Forse è questo il vero sound degli EMF, che dopo 2 prove generali trovano qui la giusta quadratura del cerchio. (1995 Parlophone)

- Perfect Day
- La Plage
- The Day I Was Born
- Secrets
- Shining
- Bring Me Down
- Skin
- Slouch
- Bleeding You Dry
- Patterns
- When Will You Come
- West Of The Cox
- Ballad O'The Bishop
- Glass Smash Jack


EMF

Nessun commento:

Posta un commento