martedì 24 agosto 2010

Red Sleeping Beauty "Singles"



I dischi, la musica, il suono sono incredibili. Ripensare a certe canzoni fa tornare alla mente immagini, emozioni, situazioni del passato. Ecco, riprendere in mano questa splendida raccolta dei singoli dei RSB mi fa tornare alla mente le storiche puntate dell'"Impaziente Inglese", quando con Claudio e Vanoli dispensavamo Brit Pop, ai miei esordi a Radio Popolare Verona. Claudio era li, con le sue chicche, con i suoi gruppi Twee, con le sue melodie incantevoli, con intrecci vocali tra voce maschile e femminile su chitarre gentili e arpeggi delicati e ogni volta io e Vanoli ne eravamo conquistati. E così accadde anche per i RSB, la parola giusta è questa: incantevoli. (2000 Siesta)

- Sick and tired
- Wealth of imagination
- The Chime song
- Her Favourite cliché
- You're the kind
- Summer tells stories
- The Trumpet song
- Make me smile
- Cinema
- Christmas
- Seasons change
- Try
- Sugarbowl
- Don´t say you love me
- You & me
- Happy birthday
- Promise me
- For fun
- Can you say love will last
- Rules
- Stay


RED SLEEPING BEAUTY

2 commenti:

  1. cazzo Ricky! questa devo assolutamente scaricarla... proprio per i motivi che hai giustamente elencato tu! qui si trascende dalle canzoni, che pure sono bellissime, delicate, soffuse, scoppiettanti, dolci, melodiche, romantiche, frizzanti e armoniche... qui ci sono i ricordi, le emozioni, le nostre passioni, anche le nostre ingenuità se vogliamo... avevamo 20 anni e ci atteggiavamo già a veterani.. in realtà ne abbiamo fatta di strada da allora ma il bello è che, nonostante siamo cresciti e con noi le responsabilità e le impellenze quotidiane, è rimasta inalterata la nostra voglia di conoscere,di ascoltare, di ricercare, di stroncare, di emozionarci, di stupirci, di gasarci, di condividere esperienze grazie alla MUSICA! lo spirito è rimasto e occasioni stupende di vedere concerti o partecipare a manifestazioni per fortuna ce ne sono ancora... a presto eroe!

    RispondiElimina