venerdì 29 luglio 2011

Astrid "Strange Weather Lately "


Eh, partivano davvero ad alta quota gli Astrid e poi nel corso della loro carriera non seppero più mantenere queste altezze!
Bravissimi qui, supportati anche dall'ottima produzione di Edwyn Collins, a fare un disco semplice semplice, ma con melodie guitar pop così solari, immediate e incisive che c'è solo da battere le mani e dire: grazie, vi amiamo!
Il guitar pop da manuale, tra Teenage Fanclub, La's e tutto ciò che di scintillante e fragrante c'è nel mondo del pop e poi, una canzone come "Standing In Line" che dovrebbe essere sui manuali della perfetta e struggente pop song! Adorabili! (1999 Fantastic Plastic)


- Kitchen T.V.
- Plastic Skull
- High in the Mourning
- Zoo
- Standing in Line
- Bottle
- Redgorund
- Like a Baby
- Stop
- Dusty
- Boat Song
- Boy or Girl
- W.O.P.R.M.


ASTRID

2 commenti:

  1. Ricordo benissimo questo disperso e dimenticato gruppo britpop che per un po' fu persino assurto a TUO GRUPPO PREFERITO! Troppa grazia per una band sbarazzina, melodica, grintosa ma nulla più. Però conservo ancora con gioia il ricordo di una cassettina 60 dove me li pompavi alla grande. Mi mettesti un ottimo singolo ballabile, niente da dire :)

    RispondiElimina
  2. Oddio...addirittura Gruppo preferito??? Mica mi ricordavo! Ma lo sai che sono fatto così! Io vivo di momenti! A quell'epoca immagino di essere stato Astrid dipendente anche perchè avevo conosciuto il gruppo e ci si sentiva, mi avevano pure mandato i singoli autografati. Anche se davvero qualche pezzo è proprio sopra la media in ambito pop!
    Vanoli memoria storica!

    RispondiElimina