venerdì 8 luglio 2011

Rick Witter & The Dukes "The Year Of The Rat"


Avrà mai un seguito questo disco? Ne dubito.
E' dura provare a "rifarsi una vita". Marchiato a fuoco dall'esperienza Shed Seven, Rick tenta di partire versonuovi lidi con questo gruppo, che spinge un pò di più sull'accelleratore del rock e meno su quello del pop.
Formatisi nel 2005 con musicisti che alle spalle avevano anche altre esperienze comuqnue importanti, il gruppo non iresce nell'intento di aprire una nuova strada al cantante.
Il risultato del disco è trascurabile sia come vendite che come qualità.
Ben presto la casa madre Shed Seven ritornerà a viaggiare a pieno ritmo. (2007 Hookline And Singer/Notting Hill Music)


- The Year Of The Rat
- He Was The Boy Who Waited So Long He Forgot What He Was Waiting For
- The Other Way Around
- The Devil Will Be Waiting For You
- Flying Blind
- Sleeping In Airports
- Sky Falls Down
- Forever Gone
- Torn Up Memory
- Pull Together
- Dead On Arrival

Rick Witter & The Dukes

Nessun commento:

Posta un commento