lunedì 9 aprile 2012

Boy Kill Boy "Civilian"








Piccoli Franz Ferdinand crescono, meglio, crescevano.
Facciamo un bel salto temporale in avanti nel tempo e dagli anni '90 passiamo alla seconda metà di quelli 2000.
Parevano ben avviati i Boy Kill Boy, anche in virtù di singoli niente male.
Il primo disco poteva mettere delle solide basi che poi purtroppo il secondo disco non riuscì a mantenere salde e tanti saluti.
Il suono è quel post punk sparato e ritmato, che a volte avvicina ai Franz, ma a volte rimanda anche a qualche clone dei Killers.
Ci resta comuqnue un esordio decisamente spigliato, con un buon tiro melodico e intuizioni (derivative, e vabbè) molto carine. (2006 Universal)


- Back Again
- On and On
- Suzie
- Six Minutes
- On My Own
- Ivy Parker
- Civil Sin
- Killer
- Friday - Friday
- Showdown
- Shoot Me Down/Exit


BOY KILL BOY

2 commenti:

  1. Tutto sommato un bell'album... Suzie era un bel singolone

    RispondiElimina
  2. La brutta copia degli editors... non so, non mi sono mai piaciuti...

    RispondiElimina