mercoledì 14 novembre 2012

Niente più musica. Mi spiace.


 A questo punto mi viene da dire basta. Ancora sta cazzo di fantomatica associazione che mi obbliga a togliere un sacco di post perchè i dischi messi su violano il diritto d'autore e il copyright e avanti così. Uno stillicidio.
Ogni settimana praticamente mi arriva un reclamo scritto. La minaccia è sempre quella di farmi chiudere tutto....anzi, di trovarmelo già chiuso, perchè non è che ti avvertono, dal giorno alla notte il blog non c'è più. Per ora ci sono ancora, ma mi farebbe star male un giorno non trovare più nulla.
A sto punto sono veramente stufo. Già ne metto su pochi ultimamente, ormai sono più quelli che devo tirar via.
E quindi è con grande rammarico che annuncio che a breve toglierò tutti i link...o meglio..i link rimarranno ma non rimanderanno più a nulla....mi spiace, ma andare avanti così è impossibile.
Mi chiedo come facciano certi siti ad andare avanti che mettono su delle novità assurde mentre io postavo dischi vecchi e spesso fuori catalogo, mah, non me lo voglio neanche più chiedere.
Spero di avervi fatto scoprire o risentire grandi (o piccoli) gruppi del passato, ma tra poco di questi non ci sarà più il file audio, ma solo il nome e qualche mia riga di presentazione.
Mi spiace, ve lo assicuro!
Ricky

Ps....aggiornamento del 16 novembre. Altri 15 post cancellati, altre mail che mi minacciano di chiudermi tutto. Ho tolto tutti i riferimenti musicali....non c'è più musica sul mio blog. Mi spiace tanto. Ma la paura di accendere e non trovare più il blog purtroppo ha vinto anche sulla mia voglia di stare perennemnete in trincea per una cosa che trovo assurda come sta cazzo di legge sui diritti d'autore per dischi o singoli ormai vecchi e fuori catalogo!
Mi spiace immensamente.  Ricky

 I am concerned to tell my followers I have to restrict my posts. For several times now I have been forced to remove some of my posts due to the fact that they "violate" the copyrights and so on...
Every week I recive a letter of complaint with the threat they will close my website...or better..they threat to close it without any previous notification.

My blog is still there now, but I am afraid to find it closed soon or later and lose everything.
So forgive my rage, but I am tired of this situation. I have been posting fewer recently and the number of posts I have to delete are more than the ones I actually write.

This is the reason why I have to announce you that I will remove all the references to the discs and the links to rapidshare, I am sorry but it's necessary, I am fed up with these conditions.
I still ask myself how some other sites still survive posting about some absurd new songs and groups, while I only used to post about old discs which often were out of the catalogues!

Anyway I hope I had the chance to introduce to you some big (or small) groups from the past or at least the chance to revive in your memories their music, soon the audio files will be no more available, just few lines of a review will stay.

8 commenti:

  1. ...ok...non mi prendere per visionario, però io ho sempre pensato che il download gratuito/semi-illegale fosse tollerato semplicemente per abituare la gente alla morte del supporto fonografico e per abituarla a scaricare per poi operare una politica di prezzi al ribasso e avviare quindi definitivamente un nuovo modo di fruire la musica...c'è chi aveva annunciato la morte del cd, almeno per quel che riguarda le major, già dalla fine del 2012...simil profezia maja che, per adesso, ha toppato...però, effettivamente, mi chiedo perché, scusa l'eufemismo, rompere i marroni a bloggers di nicchia (non proprio...perché gli anni novanta britannici sono più amati di quanto si creda) che, spesso fanno conoscere cose passate magari inosservate portando, come nel mio caso, non solo allo scarico del file ma anche all'acquisto del CD!?!?
    mistero...posso solo dirti di tener botta all'oscurantismo, finché puoi ovvio, e di continuare in un'opera che...magari per pigrizia o egoismo come il sottoscritto...altri non hanno il coraggio di fare!!!
    ciao, Renato.

    RispondiElimina
  2. che dire Ricky? Mi spiace per questa tua ennesima minaccia subita. Spero tu possa andare avanti come hai sempre fatto: non voglio nemmeno immaginare che ti possano chiudere il blog!

    RispondiElimina
  3. che brutta notizia, il tuo blog è stato per anni grande fonte di ispirazione per i miei ascolti,
    tante bande scoperte su questo blog e tante emozioni negli ascolti,
    la legge fa comunque schifo,
    un saluto Ricky

    Mattia da Pescara

    RispondiElimina
  4. Mi spiace....oggi altre 15 post e dico 15 post eliminati. Ho tolto tutti i riferimenti a rapidshare....morale della favola non c'è più musica sul mio blog.
    Sono veramente addolorato, ma ripeto....l'ho fatto per non trovarmi un giorno senza blog....un lavoro di anni cancellato in un secondo veramente mi avrebbe messo grande dolore addosso.
    Ciao e Grazie a tutti!
    Ricky

    RispondiElimina
  5. mah ... a me sembra strano che non ti abbiano bloccato prima! Rapidshare è notoriamente un hosting molto "attento" ai contenuti presenti. Un saluto. Mao

    RispondiElimina
  6. non capisco però tutta questa tua delusione. io ho sempre visitato il blog per leggere i tuoi post, per confrontare le mie opinioni con le tue, per fare qualche domanda (tanto che, come scrissi in un altro commento, mi accorsi del link con gli mp3 solo in seguito alla polemica di uno che li voleva più veloci). se uno vuole procurarsi i file audio ha mille modi per farlo

    RispondiElimina
  7. Beh, è anche una delusione lavorativa. Trovare i dischi, metterli in mp3, caricarli su rapidshare. Il tempo per fare questo ce l'ho sempre messo, ed è veramente un lavoro che dura da tanto tempo. Poi ovvio delusione anche dal punto di vista della completezza del blog. Un conto è parlare di un gruppo e basta, altro conto è parlarne ma anche dare la possibilità a tutti di sentirlo. Tutto qui.

    RispondiElimina
  8. It was fun while it lasted. Thank you, Ricky!
    See you in your next life when we'll fly away for good.

    RispondiElimina